Figura Professionale:
Medico chirurgo
Discipline: Allergologia ed immunologia clinica, Cardiochirurgia, Cure Palliative, Endocrinologia, Gastroenterologia, Geriatria, Igiene degli alimenti e della nutrizione, Medicina dello sport, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna, Scienza dell'alimentazione e dietetica
 
Biologo
 
Dietista
 
Fisioterapista
 
Infermiere

Responsabile scientifico:
Claudio F. Donner, Marco Baroni
Sede:
Palazzo della Regione Lombardia Auditorium Giovanni Testori Piazza Regione Lombardia - Milano
Regione:
Lombardia
Test di Valutazione dell'apprendimento:
1
Valutazione della qualità percepita:
1
Contatti:
Email: debora.tassinari@sintexservizi.it Telefono: 0266703640

Razionale

PER MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE

L'avvento della rete internet e la moltiplicazione dei programmi TV ha cambiato e continua a cambiare i connotati dell'informazione e della sua ricaduta sulla popolazione generale. In questo contesto la comunità scientifica medico-biologica ha il dovere di dare risposte il più possibile sicure, soprattutto sugli aspetti fondamentali della salute e della prevenzione.

Ecco quindi che essere il più possibili informati sul Tema universale dell'Alimentazione è compito primario di ogni Professionista della Salute. Soprattutto oggi quando siamo investiti da ogni parte da messaggi riguardanti il cibo e la cucina.

Perché ogni regime alimentare, ogni cibo non costituisce un elemento astratto ma è frutto di una serie di passaggi (la “filiera”) che parte dalla terra e finisce nel nostro piatto, crudo o cotto che sia.

Se il cibo può essere la nostra medicina, allora, seppure con ruoli diversi, ogni attore di questi passaggi è responsabile della salute di tutti.

 

PER IL PUBBLICO

Oggi siamo tutti invasi dalla comunicazione sul cibo.

Le trasmissioni televisive sul Tema non si contano più. Libri e guide si sprecano. La cucina e la gastronomia la fanno da padrone su riviste, quotidiani e blog.

Le fiere, gli eventi e il turismo legati al cibo godono di sempre maggior successo e la consapevolezza più o meno finalizzata all'acquisto sembra elemento primario sulla scelta dell'alimentazione sia in casa sia fuori.

Ecco quindi che l'occasione di partecipare seppure come uditori ad un Evento Scientifico ma dal grande respiro culturale può rappresentare un momento di crescita del rapporto non sempre facile tra scienza medica e sue ricadute nella vita di ogni giorno.

Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci. Cookie policy